Parte “Pane Quotidiano: un amico di famiglia!” per sostenere le famiglie bisognose a Firenze

Famiglie Bisognose Fiorentine: Il progetto "Un amico di famiglia"

Parte “Pane Quotidiano: un amico di famiglia!” per sostenere le famiglie bisognose a Firenze

Sostenere le famiglie bisognose a Firenze. È ai nastri di partenza una nuova importante operazione del Pane Quotidiano Firenze “Pane Quotidiano: un amico di famiglia!” sempre in aiuto dei più deboli e bisognosi. Grazie alla collaborazione fra la nostra Associazione, la Fondazione Fiorenzo Fratini Onlus, e l’Assessorato al Welfare del Comune di Firenze affidato alla Dott.ssa Sara Funaro, abbiamo “adottato”, per il periodo di un anno, 16 famiglie bisognose fiorentine che versano in condizioni economiche particolarmente critiche.

L’Associazione sosterrà concretamente famiglie bisognose a Firenze in gravi difficoltà, facendosi carico delle spese per assicurare il mantenimento delle utenze domestiche essenziali, ed assegnerà ad ogni famiglia, con cadenza trimestrale, 250 euro di buoni spesa.

L’obiettivo è quello di aiutare queste famiglie bisognose fiorentine a superare un periodo particolarmente critico, evitando che questo si risolvano in una grave esclusione sociale, nella speranza che l’aiuto fornito dall’Associazione Pane Quotidiano Firenze possa contribuire al superamento di un momento di difficoltà particolarmente grave.

La scelta delle famiglie bisognose da sostenere con la nostra iniziativa – come si può bene immaginare – non è stata semplice, considerando l’enorme numero di situazioni meritevoli di attenzione che l’attuale situazione pandemica ha determinato. L’aiuto dei Servizi Sociali del Comune di Firenze si è rivelato, come sempre, essenziale, ma ci siamo affidati anche a suggestioni che ci provenivano da alcune delle Parrocchie cittadine con le quali da anni collaboriamo.

Come sempre abbiamo privilegiato quei nuclei famigliari, spesso monogenitoriali, dove sono presenti in gran numero minori, o famiglie di anziani soli non autosufficienti.

Il 13 maggio scorso è stata convocata dall’Assessorato al Welfare del Comune di Firenze, una conferenza stampa per illustrare i termini dell’iniziativa che ci vede protagonisti.

I nostri Volontari prenderanno in carico ognuno una delle famiglie bisognose a Firenze, in maniera da far sentire loro la nostra concreta vicinanza, e di poter essere d’aiuto anche nel rilievo di ulteriori eventuali problemi, oltre quello della difficoltà economica, in maniera tale da affiancare, in posizione sussidiaria, l’azione del personale dei Servizi Sociali del Comune.

A nostro parere la vicinanza empatica di una persona amica ha valore tanto quanto il puro e semplice soccorso economico.

Siamo consapevoli che l’operazione “Pane Quotidiano: un amico di famiglia” rappresenta solo una goccia nel mare delle esigenze che richiederebbero di essere sostenute nella nostra città, ma raccogliendo consenso e aiuto concreto da parte delle persone più fortunate potremo via via incrementare, in futuro, il volume degli interventi di sostegno a favore delle persone meno fortunate e più fragili.

Il tuo aiuto, anche in questo caso, è essenziale.

Contribuisci come puoi a questa iniziativa: diffondine la conoscenza, oppure contribuisci direttamente con una donazione dedicata, e diventa anche tu parte attiva della campagna di sostegno famigliare!

Contattaci subito!